IMU

L’imposta municipale propria, comunemente conosciuta come IMU, è stata istituita in via sperimentale dall’anno 2012 in tutti i Comuni del territorio nazionale.

L' IMU sostituisce l'ICI (imposta comunale sugli immobili).

ATTENZIONE NELL'UTILIZZARE IL LINK PER IL CALCOLO

INSERIRE MANUALMENTE L' ALIQUOTA CORRETTA!

Aliquote e detrazioni IMU anno 2017

Le aliquote e detrazioni per il 2017 non hanno subito variazione rispetto al 2016 (aliquote invariate dal 2013).

Non sono variate le aliquote IMU in vigore nel 2013, confermate con Delibera di Consiglio Comunale n. 53/2016.

L'imposta su tutti gli immobili va interamente versata al Comune, con la sola esclusione degli immobili censiti nel gruppo catastale "D" (immobili produttivi).

Altri fabbricati (esclusi aree edificabili e immobili categoria D): aliquota ordinaria 0,80%

  • immobili ad uso abitativo che non rispondano al requisito di abitazione principale;
  • abitazione posseduta da cittadini italiani iscritti all’ A.I.R.E. nel comune di Revine Lago (escluso i pensionati emigrati iscritti AIRE);
  • unità immobiliari accatastate nelle categorie catastali C/2, C/6, C/7 che non rispondono al requisito di pertinenza dell'abitazione principale;
  • le unità immobiliari classificate nelle categorie catastali C/1 (negozi e botteghe) e C/3 (laboratori per arti e mestieri) e per gli altri immobili classificati nella categoria C;
  • le unità immobiliari classificate nella categoria catastale A/10 (uffici e studi privati)

 

Aree edificabili e fabbricati iscritti in cat. D: aliquota 0,76%

  • aree edificabili;
  • tutte le unità immobiliari ad uso non abitativo classificate nella categoria D.

Il versamento per i fabbricati di categoria D va effettuato allo Stato ad aliquota base 0,76%.